Un milione di italiani malati di gioco compulsivo, ormai è emergenza

By | 8 dicembre 2014

Un milione di italiani malati di gioco compulsivo, ormai è emergenza.
gioco compulsivo
Marco Baldini ha raccontato di non riuscire a pagare i troppi debiti accumulati, come lui sono in tanti e grazie alla sua rivelazione ha accesso i riflettori su un tema davvero drammatico in un paese dove si scommette su tutto. Baldini ha dichiarato di aver lasciato la trasmissione radio perché era inseguito 24 su 24 dai creditori per vecchi debiti di gioco, riceve 150 telefonate al giorno e lo hanno minacciato di presentarsi dove lavora. Un milione di persone in Italia è ammalato o rischia di ammalarsi di gioco d’azzardo. In Italia sono 19milioni le persone tra i 15 e i 64 anni che almeno una volta hanno puntato su giochi d’azzardo, scommesse. La maggioranza gioca per svago, per divertimento, per socializzare. Ma la fetta di chi non riesce a controllarsi è sempre più vasta e in aumento. Il fatturato è enorme, circa 85 miliardi di euro. E’ come se ogni italiano, neonato compreso puntasse ogni anno 1260 euro. Ci sono tantissimi minorenni a giocare, si gioca ai gratta e vinci, al Lotto, ai cavalli e sulle partite di calcio, si può puntare in un normalissimo centro scommesse sempre più aperti ad ogni angolo o addirittura puoi puntare direttamente online su internet. Mara Maionchi 73 anni era assidua frequentatrice dei casinò infatti scrisse a tutti “Non fatemi più entrare, se mi vedete, bloccatemi”. Era questo il suo modo di chiedere aiuto e di smettere. Si tenta di giocare d’azzardo per sperare in un futuro migliore oppure per scappare lontano con la mente, dimenticarsi dei problemi. Invece in questo modo ci si isola ancora di più, si ingigantiscono i problemi, i debiti aumentano, si perdono gli affetti cari.

3 472 sono i Gratta e Vinci acquistati in Italia ogni secondo, una cifra davvero eclatante.

32 343 sono gli euro giocati ogni minuto alle slot machine.

70 milioni sono gli euro giocati ogni giorno al Bingo.

2,2 miliardi euro giocati ogni anno al Lotto.

4 miliardi di euro sono gli euro puntati ogni anno sulle scommesse sportive.

10 229 sono i punti vendita dove acquistare concorsi pronostico.

7 059 sono le attività dove si possono piazzare scommesse sportive.

5 657 sono i punti dedicati alle scommesse sull’ippica.

33 624 le ricevitorie del Lotto

63 321 sono i punti dove acquistare tagliandi della lotteria.

A Mantova c’è la cura, una finta sala giochi e la matematica. La finta sala giochi terapeutica allestita dalla Asl di Mantova dove con un percorso guidato vengono spiegati in maniera matematica i meccanismi del gioco e le probabilità di vittoria.