Semplicità e immediatezza del sesso al cellulare

By | 19 maggio 2015

Il sesso al cellulare è un argomento di cui non si parlava mai fino a poco tempo fa, ma che adesso sta venendo alla luce senza più suscitare levate di scudi dai benpensanti, complice l’aumentata libertà dei costumi. Se ci pensate bene è l’uovo di colombo, semplice, immediato e senza rischi. Soddisfa le esigenze di anonimato e colma la distanza dall’oggetto del desiderio.

sesso semplice e immediato

 

Ogni luogo appartato alla vista degli altri è buono per chiamare, avendo a portata di mano il proprio cellulare. Il sesso con un telefonino si può praticare sia con la propria donna che con una completamente sconosciuta. Premesso che, checché se ne dica, buona parte del mondo è mosso dal sesso in tutte le sue forme, nel primo caso è chiaro che è un’esigenza dettata dalla forzata astinenza di frequentazione tra componenti di una coppia, che si tenta di risolvere, anche con ottima partecipazione emotiva e soprattutto quando ci si prende dimestichezza, facendo sesso chiamando dallo smartphone in attesa di rincontrarsi poi fisicamente.

Il secondo è delegato a chi una compagna non ce l’ha, ma ha lo stesso bisogno di soddisfare la propria sessualità e non è disposto ad andare con le prostitute in strada e magari non è in grado di pagare delle escort più costose. Per queste persone esistono svariati servizi di aziende che, chiamando un numero telefonico a valore aggiunto, mettono in contatto chi chiama con una delle ragazze che compongono lo staff e permettono lor, comodamente sistemati a casa propria, di fare sesso dal proprio telefono con una semplicità disarmante. Metodo sicuramente più economico e meno rischioso in tutti i sensi che andare sulla strada in cerca di soddisfazione o trovare una escort con cui incontrarsi in casa.

Chi sono le ragazze che rispondono?

Ma chi sono queste ragazze che rispondono ai servizi proposti di sesso al telefono? Da un’inchiesta realizzata da una nota trasmissione televisiva e messa in onda nello scorso mese di febbraio, è risultato che molteplici sono le motivazioni delle donne che si avvicinano a questo servizio.

Chiaramente, in primis, il fattore economico, visto la situazione generale che non è delle migliori. La flessibilità dell’orario e l’impossibilità di essere rintracciate da chiunque per evitare stalking sono altri due fattori importantissimi, che hanno spinto persone insospettabili ad intraprendere questa attività. La casalinga che ha appena portato i figli a scuola, per aiutare il marito che magari non ha più un lavoro fisso, diventa la voce più sexy e la complice più calda per chi chiama dal cellulare. La cosa incredibile che esce dalla testimonianza di quasi tutte le donne che hanno accettato di parlare di questa loro attività è che, oltre ad essere un aiuto economico, ravviva moltissimo anche i rapporti con il proprio compagno, dopo che erano stati spenti dalle difficoltà della quotidianità.

Molte sono anche le studentesse che si pagano così parte degli studi o gli sfizi che non potrebbero altrimenti permettersi. Ci sono poi quelle, poche, che lo fanno perché hanno dentro il cosiddetto fuoco, che devono spegnere, e non possono farlo diversamente che facendo sesso immediato attraverso lo smartphone con il primo sconosciuto che chiama. Certo è che i fatturati di queste aziende sono in crescita costante, che è sempre più facile trovare la promozione di un servizio cercando sul web e che queste donne niente hanno a che vedere con racket di prostituzione o altro. Lo fanno per loro scelta e nessuno le maltratta, anche perché se qualcuno al telefono esagera non devono far altro che riattaccare. Avere rapporti sessuali attraverso una linea erotica è sempre più semplice e immediato e ormai fa parte di noi.