Massaggi Tantra – i benefici del massaggio

By | 1 settembre 2016

massaggi tantra

Che cos’è il massaggio Tantra? Un massaggio rilassante, dolce e sensuale che permette di ritrovare l’armonia e una maggiore consapevolezza del proprio corpo e della propria mente. Durante un massaggio Tantra, le mani della massaggiatrice si prendono dolcemente cura del corpo del ricevente: saranno in grado di impastare, frizionare, premere ovunque, di stirare gli arti, e sfiorare ogni parte del corpo con il ritmo giusto, con direzione, localizzazione e forza a seconda del risultato che si vuol raggiungere.

Come si svolge il massaggio tantrico

In uno studio di massaggi Tantra proverai il massaggio tantrico esattamente come sopra descritto. Dolcezza nei movimenti, atmosfera coinvolgente, nessuna parte del corpo tralasciata. Generalmente si esce dalla seduta di massaggio Tantra con una nuova vitalità e consapevolezza della propria virilità, che andrà a beneficio del rapporto di coppia.

Durante il trattamento non vengono tralasciati nemmeno i genitali (Lingam massage), una parte importantissima del corpo. Le mani della massaggiatrice diventeranno un tutt’uno con il corpo del ricevente e sapranno donare il gusto calore ed intensità. Può essere utile leggere un manuale sul massaggio lingam dove vengono spiegate le principali tecniche di questo trattamento.

Oli essenziali ed unguenti

Per fare un buon massaggio Tantra, le parti dei due corpi che entrano in contatto devono scivolare perfettamente, anche sotto una pressione importante da parte della massaggiatrice. Una delle differenze sostanziali fra le massaggiatrici professioniste e quelle improvvisate è che queste ultime usano creme da supermercato, che tecnicamente vanno bene lo stesso, se lo scopo è quello di avere una giusta frizione tra le parti che entrano in contatto, ma che non danno l’effetto secondario che invece è assolutamente complementare al massaggio stesso.

Non creano nell’aria quell’atmosfera conseguente al profumo rarefatto e raffinato che aiuta enormemente al rilassamento del corpo e della mente. Le professioniste, invece, utilizzano oli balsamici di diverse fragranze, e alcune chiedono, prima di iniziare, se ce n’è una che preferisce o una che proprio non sopporta.

Cosa più importante è che questi oli sono tutti certificati “anallergici”, non dimenticare che devono entrare in contatto con il tuo corpo, anche con le parti più delicate come interno coscia, inguine ed interno glutei.

L’effetto benefico dei massaggi Tantra

I massaggi Tantra hanno direttamente effetto benefico sulla parte trattata e un risultato di benessere psicofisico riflesso sul tuo stato d’animo oltre che su tutto il corpo.

I trattamenti hanno una durata che dipende sia dal tipo di tecnica usata sia dalla persona che lo riceve. In genere una seduta completa dura circa 60 minuti, mentre per un massaggio zonale ne sono sufficienti la metà. Bere o mangiare prima del massaggio non è consigliato, mentre dopo, una tisana o molta acqua sono il giusto completamento.

Il massaggio Tantra è una sorta di esperienza sensoriale totale che restituisce a chi lo riceve la percezione di sé, della sua capacità di controllo sul corpo, sulle sue sensazioni e l’accesso totale a se stesso.

Non c’è una sequenza specifica nel praticare un massaggio Tantra, perché non sono i movimenti delle mani sul corpo eseguiti con uno schema ben preciso a creare condizione fisico-mentale di armonia, ma l’intensità della corrente che si sviluppa tra i due individui che stanno vivendo questa esperienza.

Nei centri studi di massaggi Tantra viene applicato tutto questo. La sensualità è alla base di ogni azione, empatia e complicità per creare la giusta atmosfera affinché le tecniche di massaggio abbiano maggior effetto. Occorre seguire la filosofia orientale nell’approccio al massaggio, perché tende a provocare la reazione dell’organismo in maniera armonica e porta alla soddisfazione ed al ripristino dell’equilibrio originario.

Massaggi orientali

Una cosa però devi tenere ben in conto, se deciderai di affidarti ad un piacere che forse ti è sfuggito in altri massaggi orientali che hai fatto prima: Sensuale non significa sessuale.
Per cui nei centri seri non vi sarà alcuna penetrazione né giochi orali.

Per il resto il corpo della massaggiatrice è quello che ti darà emozioni forti, perché con ogni parte di esso sarai toccato, se deciderai di provare un vero massaggio orientale che unisce il benessere di un massaggio tradizionale, all’eccitazione che solo il Tantra e pochi altri ti possono dare.

 

Spargi la voce!Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUponShare on TumblrEmail this to someone