Broker per le opzioni binarie

By | 6 maggio 2015

Broker per le opzioni binarie

broker opzioni binarie

Quando si decide di investire in opzioni binarie è il broker la prima cosa di cui ci si deve occupare. Dando per scontato che la formazione ricopre un ruolo fondamentale e che senza un’adeguato studio di tutti gli elementi che regolano i mercati finanziari sarà davvero difficile avere successo nel trading binario, cerchiamo di capire come scegliere il broker.

La scelta della piattaforma di trading è determinante in un progetto serio di investimento finanziario che sfrutti il potenziale delle opzioni binarie. Scegliere un pessimo broker significa trovarsi a dover affrontare delle difficoltà enormi che andranno a sommarsi alle difficoltà a cui, ogni giorno, i mercati finanziari ci metteranno davanti.

Migliori broker per le opzioni binarie

Cominciamo subito dal capire quali sono i migliori broker per le opzioni binarie e cosa offrono ai propri clienti. Qui di seguito abbiamo selezionato 2 broker che, per alcuni particolari caratteristiche, riteniamo essere i migliori. Se vuoi una panoramica più ampia sull’argomento ti consiglio di leggere Internetcostituzione.it .

  1. TopOption: è il broker ideale se stai cominciando ora ad investire nel trading binario. Permette di aprire un conto con soli 100 euro e di investire nelle opzioni con piccole tranche da 5 euro. Insomma è la scelta ideale per chi vuole provare il brivido dell’investimento speculativo ma ancora non è convinto al 100% di voler intraprendere questa strada.
  2. 24Option:è la piattaforma di trading in opzioni binarie per eccellenza. Gli strumenti e i servizi offerti ai trader, dalla possibilità di fare social trading ai concorsi mensili che premiano i migliori membri della community, hanno una qualità impossibile da riscontrare negli altri competitors. Ottimi anche i contenuti e le iniziative in ambito formativo.

Scegliere il broker per le opzioni binarie

La scelta del broker, in un settore come quello delle opzioni binarie, è un aspetto estremamente personale perchè bisogna partire proprio da quelle che sono le proprie esigenze. Proviamo a fare qualche esempio per comprendere meglio il concetto.

Se sono un giovane alle prime armi e ancora non sono sicuro di essere interessato al trading in opzioni binarie opterò per un broker di qualità come topoption che mi consente di aprire un conto con un importo estremamente ridotto (soli 100 euro). Se, invece, so quello che voglio allora potrò puntare tutto sulla massima qualità e scegliere una piattaforma di livello professionale come 24Option.

Ad ogni modo la scelta del broker deve essere portata avanti con consapevolezza ed estrema attenzione ricordandosi sempre di puntare sulla qualità e solo ed esclusivamente su piattaforme di trading binario che siano regolamentate in sede europea.

Broker opzioni binarie: il conto demo

Ogni buona piattaforma di trading deve offrire, ai propri clienti, un conto demo gratuito. Questo aspetto è molto importante perchè, specialmente nella fase iniziale dei nostri investimenti, avremo un gran bisogno di questo strumento.

Il conto demo permette di mettere a punto la strategia di investimento facendo test ed esperimenti che non hanno alcuna ripercussione sul proprio capitale. Molti giovani reputano che l’uso del conto demo sia una perdita di tempo ma ti posso assicurare che non è assolutamente così.

E’ risaputo, infatti, che gli errori maggiori (che tradotto significa le perdite maggiori) si fanno nella fase iniziale del proprio percorso di trader perchè all’inizio manca l’esperienza e spesso, bisogna ancora “aggiustare il tiro” delle proprie tecniche. Con il conto demo si può affrontare tutto questo senza mettere in ballo il proprio capitale.

Broker opzioni binarie: consigli

Come abbiamo detto la scelta del broker gioca un ruolo davvero determinante per gli investimenti nelle opzioni binarie. Il nostro consiglio è quello di effettuare questa scelta cercando di non trascurare nulla e di puntare tutto sulla massima professionalità. Scegliere un broker per le opzioni binarie che sia di alta qualità significa investire in un successo futuro.